Cosa sono le opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono lo strumento di trading finanziario più semplice che possa esistere. Esse consistono in una “previsione” da fare per poter vincere o perdere l’importo stabilito. E’ come scommettere su di una partita di calcio, solo che nel trading con opzioni binarie gli elementi sono rappresentati dal valore delle azioni, degli indici, delle merci (petrolio, oro, …), e delle coppie di valute (mercato forex).

Le domande (o scommesse) alle quali si dovrà fare una previsione sono di questo tipo:

  • Il prezzo del petrolio raggiungerà il valore di X dollari al barile entro la data Y?
  • Il valore dell’oro tra una settimana sarà più alto o più basso di quello di oggi?
  • Le azioni di facebook tra 2 giorni avranno un valore più alto o più basso di quello di oggi?

Questi sono esempi di opzioni binarie nelle quali tu dovrai semplicemente scegliere la tua previsione, l’importo ed attendere l’esito dell’evento. Saprai da subito quanto potrai guadagnare (tra il 70 e il 90% in base all’evento) e quanto potrai perdere (l’importo puntato).

opzioni binarie

Nelle opzioni binarie devi fare una scelta tra 2 possibilità.

Il trading con le opzioni binarie consiste nel prevedere con un SI o con un NO il verificarsi o meno di eventi stabiliti.

Adesso diamo un’occhiata ai 3 tipi di opzioni binarie sulle quali potrai fare trading e scommettere.

Tipi di opzioni binarie

Esistono 3 tipi di opzioni binarie principali:

  1. Alto/Basso
  2. Tocca o No
  3. Range o Intervallo

Opzioni binarie Alto/Basso

Il tipo di opzione binaria Alto/Basso, conosciuta anche come Sopra/Sotto o come High/Low (in inglese) è la più diffusa, semplice ed usata dalla maggior parte dei trader che operano in questo mercato.

L’obiettivo della tipologia Alto/Basso consiste nel prevedere se un prezzo ad una determinata scadenza si trovi al di sopra (ALTO) o al di sotto (BASSO) del prezzo di mercato al momento dell’operazione (in gergo Strike).

Facciamo qualche esempio:

Oggi il prezzo del petrolio è di 84 dollari al barile (ad esempio). Con un opzione binaria di tipo Alto/Basso noi possiamo scegliere di prevedere che questo prezzo entro le 22 di stasera sia più alto. Se alle 22:00 il prezzo del petrolio sarà più alto di 84 dollari al barile noi abbiamo vinto e il guadagno si aggirerà intorno al 70-90% (questo varia a seconda dell’evento e lo vedrai al momento di piazzare l’operazione così da saperlo in anticipo); se il prezzo del barile sarà inferiore a 84 dollari avremo perso l’importo puntato. Semplice no?

Ecco un altro esempio di opzione binaria di tipologia Alto/Basso:

Il valore delle azioni di Google è pari a 570.79 dollari. Noi vogliamo prevedere che alle 15 di dopodomani il valore sarà più basso. Se alle 15:00 di dopodomani il valore sarà più Basso di 570.79 dollari abbiamo vinto, altrimente perso.

In un’opzione binaria di tipo ALTO/BASSO bisogna pronosticare se il prezzo ad una determinata scadenza sia più ALTO o più BASSO di quello al momento dell’operazione.

Opzioni binarie Tocca o No

Il tipo di opzione binaria Tocca o No è conosciuta anche con il nome inglese One Touch / No Touch. In questo casò si dovrà prevedere se il prezzo di un azione, di una valuta o di un indice raggiunga o meno un determinato valore entro la scadenza. Anche qui i guadagni saranno di circa l’80% (in alcuni casi potrai guadagnare l’89% su ogni opzione). Queste sono opzioni binarie anch’esse molto diffuse e sono tra le preferite dai nostri lettori.

Vediamo un esempio di opzioni binarie Tocca o No (One Touch o No Touch):

Il cambio EUR/USD (euro/dollaro) si trova a 1.23. L’opzione binaria potrà essere del tipo: arriverà a toccare quota 1.30 entro le 23 di stasera? Per rispondere si opzione TOCCA (One Touch), per rispondere no opzione NO (No Touch). Se entro le 23:00 il valore avrà toccato (basta anche una sola volta) quota 1.30 abbiamo vinto.

In un’opzione binaria di tipo TOCCA/NON TOCCA bisogna pronosticare se il prezzo entro una determinata scadenza riesca a toccare o meno un valore stabilito.

Opzioni binarie Range o Intervallo

Il tipo di opzioni binarie Range o Intevallo (dette anche Boundary) è la più “difficile” (la meno semplice) tra quelle esistenti. Consiste nel pronosticare se ad una determinata scadenza il valore di un indice, una valuta o un’azione si trovi all’interno (IN) o all’esterno (OUT) di un range di valore stabilito.

Facciamo un esempio per chiarire meglio questo concetto che all’apparenza ti potrebbe sembrare difficile:

L’oggetto in questione è il valore delle azioni di Facebook, valore 41 dollari. La scadenza è alle 12:00 di gioved’ì prossimo. Il range di valore stabilito è tra i 41.50 dollari ai 43 dollari. Noi dobbiamo prevedere se alle 12:00 di giovedì prossimo il valore delle azioni di facebook si trovi DENTRO (IN) l’intervallo 41.50-43 dollari o FUORI (OUT) questo range. Se il valore sarà pari a 42.20 dollari sarà dentro, se sarà pari a 43.30 dollari si troverà fuori. Chiaro?

In un’opzione binaria di tipo Range o Intervallo bisogna pronosticare se il prezzo entro una determinata scadenza si trovi DENTRO o FUORI un range di valori stabilito.

Questi sono i 3 tipi di opzioni binarie presenti sul mercato. La scelta del tipo di opzione binaria con la quale fare trading è molto importante e ti ricordiamo perciò di non fare mai scelte a caso. Il nostro consiglio è quello di utilizzare opzioni binarie di tipo Tocca/Non Tocca e di tipo Alto/Basso.

Le opzioni binarie sui mercati

Le opzioni binarie sono degli strumenti molto semplici e versatili. Come abbiamo visto è possibile scegliere tra 3 tipi di opzioni binarie a proprio piacimento. Proprio per la loro semplicità e versatilità, oggi le opzioni binarie sono presenti praticamente su qualsiasi mercato finanziario. I broker offrono opzioni binarie nel forex, sulle merci, sugli indici e sulle azioni.

Opzioni binarie nel forex

Il forex è il mercato finanziario più grande al mondo con circa 3 trilioni di dollari di scambi al giorno. Con le opzioni binarie nel forex è possibile scommettere sui valori di tutti i cambi tra valute esistenti. I principali cambi sono:

  • EUR/USD – Euro/Dollaro Americano
  • GBP/USD – Sterlina Inglese/Dollaro Americano
  • USD/CAD – Dollaro Americano/Dollaro Canadese
  • USD/JPY – Dollaro Americano/Yen Giapponese
  • USD/CHF – Dollaro Americano/Franco Svizzero
  • AUD/USD – Dollaro Australiano/Dollaro Americano

Potrai quindi prevedere che il cambio EUR/USD tra 3 giorni salga, che il cambio USD/JPY tocchi un certo valore e sbizzarrirti in tutte le opzioni binarie proposte dai broker.

Opzioni binarie sulle merci

Oro, argento, petrolio, materie prime… le opzioni binarie riguardano anche loro. Possiamo fare trading binario con il valore dell’oro e dell’argento o prevedere che il petrolio tocchi un picco di 100 dollari a barile quest’estate. Anche le opzioni binarie sulle merci sono davvero numerose.

Opzioni binarie sugli indici

Le opzioni binarie sugli indici di borsa si basano sul valore degli indici delle borse mondiali. Troveremo quindi l’indice Nasdaq, Ftse, Dow Jones, Dax o Nikkei.

Opzioni binarie sulle azioni

Le opzioni binarie sulle azioni sono le più numerose in quanto esistono migliaia di titoli in borsa. Basti pensare alle sole aziende americane quotate in borsa per farsi un’idea di quante opzioni binarie possano nascere da esse. E anche qui possiamo prevedere che le azioni di facebook non tocchino quota 50 dollari entro 1 mese e tanto altro.

Durata delle opzioni binarie

Opzioni binarie a 60 secondi [NOVITA’]

Le ultime arrivate nel campo del trading binario sono le opzioni binarie con durata di 60 secondi.

Questo vuol dire che basta solo un giro di lancette per scoprire se la tua previsione è stata esatta o meno.

Ogni 60 secondi avrai una nuova opzione binaria su cui puntare. Come ben capisci questo è un vantaggio per chi preferisce fare trading sulla quantità di operazioni piuttosto che attendere 24-48 ore almeno prima di conoscere l’esito.

E’ importante non esagerare in entrambi i casi possibili:

  • Se siamo in VINCITA bisogna accontentarsi e non voler strafare a tutti i costi;
  • Se siamo in PERDITA bisogna accettare la perdita, fermarsi e non cercare di recuperare a tutti i costi;

Vantaggi delle opzioni binarie

I principali vantaggi delle opzioni binarie rispetto alle opzioni tradizionali e al trading finanziario in genere sono quasi tutti dati dalla loro semplicità e dalla gestione del rischio. Infatti con le opzioni binarie saprai in anticipo quanto potrai vincere o perdere (come accade per le scommesse sportive). In questo modo non rischierai di perdere il controllo della situazione e finire in rovina come spesso accade in borsa.

Ecco i 7 vantaggi che abbiamo individuato nelle opzioni binarie:

  1. Facilità di utilizzo: dovrai prevedere un SI o un NO;
  2. Massimo controllo del rischio : rischi solo il capitale puntato;
  3. Nessun limite di orario: puoi fare trading con le opzioni binarie 24 ore su 24;
  4. Guadagni interessanti: potrai ottenere tra il 70 e il 90% anche in poche ore;
  5. Ampia scelta: puoi scegliere tra migliaia di opzioni binarie che i broker propongono;
  6. Poca o nessuna esperienza necessaria: non serve essere un trader esperto o studiare il mercato. Serve solo avere delle buone strategie (che vedremo in seguito) ed una visione ampia del mercato scelto;
  7. Capitale necessario minimo: potrai iniziare a fare trading con le opzioni binarie con soli 100-200€;

Orari delle opzioni binarie

Non esistono limiti di orario per effettuare trading di opzioni binarie. Il mercato è aperto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. In qualsiasi momento della giornata avrai sempre a disposizione tantissime opzioni binarie sulle quali fare trading.

Vuoi ascoltare il riassunto del contenuto di questa pagina? Guarda questo video:

Web Analytics

Clicky