Conto demo? Che fatica averne uno a volte

Lo sosteniamo ormai da tempo, il conto demo a nostro avviso è una bella realtà, soprattutto per i traders novelli, oppure per tutti quelli che amano provare nuove piattaforme, il tutto potendo contare su un periodo di prova, con la possibilità di tradare senza utilizzare soldi reali.

I benefici se si sceglie un conto demo sono tanti, a partire dal fatto che noi osiamo definirlo come un vero e proprio trampolino di lancio per il trader, perchè in poco tempo potrà comprendere determinate particolarità della piattaforma scelta, il che non è affatto di poco conto, considerando che se in un secondo momento deciderà di partire con soldi reali, avrà sicuramente acquisito un minimo d’esperienza e riuscirà a muoversi senza alcun problema.

Ad oggi, però, lo ammettiamo, ricevere un conto demo non è affatto semplice, infatti, i brokers tendono a nascondere tale opportunità sul loro sito web, perchè spingono molto sul deposito iniziale, quasi come se volessero prima acquisire il cliente e poi mostrargli quali siano i segreti e le particolarità della piattaforma scelta.

Su questa decisione, purtroppo noi non amiamo pronunciarci, ma penso che per voi sia un gioco da ragazzi capire cosa stiamo pensando, perchè siamo per le cose trasparenti, le stesse che fortunatamente vengono offerte al giorno d’oggi da un numero importante di brokers, soprattutto se ci riferiamo a quelli che vantano una valida certificazione.

conto-demo-su-opzioni-binarie

Le scuse più usate alla richiesta di un conto demo!

Abbiamo molta esperienza nel settore ed il più delle volte, per poter ottenere un conto demo, ci siamo dovuti armare di pazienza e contattare il servizio di assistenza, il quale, fortunatamente, nel 90% dei casi ha risposto alle nostre richieste, mentre in altri casi, ci hanno praticamente lasciati sbigottiti con scuse che a nostro avviso non stanno nè in cielo nè in terra.

La più banale a nostro avviso è stata in quella in cui un gentile operatore ci ha liquidato dicendoci che non era possibile ottenere un conto demo, perchè il suo utilizzo avrebbe contribuito ad intasare i server, mettendo di conseguenza a rischio l’attività di trading svolta da altri operatori.

In un altri casi ci siamo sentiti dire che utilizzando un contro demo, in un secondo momento, se avremmo deciso di aprire un conto reale, ci avrebbero tagliato, per un certo arco di tempo, i profitti, questo perchè si sostiene che i principianti usino tale possibilità per imparare, per crescere nelle opzioni binarie, senza spendere un euro, reputando il tutto controproducente per il broker stesso.

Insomma, capirete bene che il loro obiettivo è ben chiaro, prendere prima di tutto l’utente, consentendogli di effettuare il primo deposito ed in un secondo momento, a richiesta, offrirgli la possibilità di prendere un conto demo, grazie al quale potrà testare il tutto per un arco di tempo limitato!

, , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

  • Trading CFDs e/o opzioni binarie puo' comportare rischi di perdita di capitali.

Web Analytics

Clicky